Sculture di carta, ecco come fare con libri vecchi

0
19

Sculture di carta con libri vecchi

Sono vere e proprie sculture di carta e ciò che occorre come primo elemento è un libro, magari inutilizzato o lasciato su una libreria da troppo tempo.

Sculture di cartaL’autrice dice che in primo luogo deve essere il titolo ad ispirarla e da quello pensa a cosa tirarne fuori. Se non ne ha ne acquista nei mercatini e di seconda mano, poi appena ha l’idea si mette all’opera creando delle vere e proprie sculture di carta, davvero insolite e molto particolari. Prende una cornice e all’interno di posiziona il libro, incollandolo in modo che poi possa essere appeso al muro.

Con pagine dello stesso libro poi parte alla realizzazione del lavoro che colora con tempere, colori e arricchisce anche con altri oggetti, insomma qualcosa di incredibile.

Non sono solamente fiori o piante, ma tantissime altre situazioni che possono scaturure dai nostri pensieri. Ovviamente questa artista le mette in vendita, ma potete provarci anche voi, magri prendendo spunto dalle sue opere e cimentandovi per conto vostro.

Se vi riesce avrete un oggetto unico sulla parete di casa, altrimenti avrete sprecato solo un po’ di tempo e un vecchio libro. Vale la pena tentare, no? Potreste persino pensare di regalare le vostre opere agli amici, a Natale, ma cominciate per tempo, ce ne vuole un po’ per prendere la mano e realizzare quadri di un certo spessore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here